Chi è di scena

Don Nicolino fra' li Guai

uno spettacolo di Alberto Vanni e Checco Durante
messo in scena dalla Compagnia Isigold
regia di Massimo Santangelo

dal 23 marzo al 2 aprile 2017

ore 21,00, domenica ore 18,00
lunedì riposo

Biglietti: intero € 15,00, ridotto € 13,00

Prenotazioni: 333.4735133 - 347.4546234

 

La vita tranquilla della canonica di un paesino alle porte di Roma,
e quella del suo curato Don Nicolino, vengono improvvisamente
sconvolte dalle ʻstraneʼ voglie dei parrocchiani risvegliate
dallʼarrivo della Primavera, complice il sole che desta la natura
e i suoi intriganti profumi.
Così il prete, che vorrebbe solo fare un pisolino sulla sua amata
sedia a dondolo, si troverà coinvolto suo malgrado tra matrimoni
che ʻnon sʼhanno da fareʼ, una madre rustica ed una madre
autoritaria, fughe di figlie e fidanzate ribelli, idilli ammiccanti tra
sagrestani e perpetue. In un crescendo di situazioni impreviste,
tanto imbarazzanti quanto esilaranti, le peripezie affrontate
da Don Nicolino accompagneranno lo spettatore in comiche gag
che renderanno la commedia piacevolmente divertente.

Prossimamente in scena...


Stars' Memories

concerto per VITALA FESTIVAL

27 marzo 2017 ore 21

Info e prenotazioni


The Secret Rapture

spettacolo in lingua inglese
di David Hare
regia di Michael Fitzpatrick

dal 4 al 9 aprile 2017

Info e prenotazioni


Il Teatro

Il teatro dispone di 149 posti, si trova nel quartiere Delle Vittorie nel complesso della Chiesa del Sacro Cuore di Cristo Re affidata ai Padri Dehoniani. Tutto il complesso è stato progettato dall'architetto Marcello Piacentini,costruito a partire dagli anni 20 e inaugurato nel 1934. Il Teatro è da subito attivo col nome, Pax, in seguito cambiato in San Genesio, in onore di un commediante martirizzato nel 303 dall'Imperatore Diocleziano e divenuto poi protettore degli attori.

Chi siamo

Il teatro è gestito dal 2005 dall'Associazione Amici del San Genesio che non ha fini di lucro ed è composta da professionisti del settore della comunicazione. L'Associazione intende riattualizzare l'originale vocazione del teatro e porsi come luogo di incontro tra diverse espressioni e appartenenze culturali, a partire da quelle del Mediterraneo.

 

Dove siamo

 

 

Contatti