Chi è di scena

I promessi sposi

S'ha da fare o non s'ha da fare sta commedia?

 

di Martina Carlini ed Emilia Miscio
regia di Emilia Miscio

23 settembre 2017, ore 21
24 settembre 2017, ore 17

Biglietti: intero € 10,00 - ridotto € 5,00

Info e prenotazioni: 063223432

 

Metti insieme una compagnia di attori alle prime armi, il testo del Manzoni e un severo direttore di scena a cui il regista ha lasciato tutto il lavoro....ed otterrai una vera e propria esplosione! Proprio così: la storia narra le vicissitudini di un gruppo di attori, durante la prova generale dello spettacolo I PROMESSI SPOSI, che andrà in scena da lì a breve. Tra chi si lamenta per quello che fuma in camerino, chi ha dei bisogni impellenti e deve correre in bagno, tra battute, prese in giro, polemiche e arrabbiature, le prove proseguono e chi ne avrà la peggio sarà il direttore di scena, che durante il corso delle prove, diventerà sempre più esasperato ed irascibile verso i poveri attori!

La commedia, scritta da Martina Carlini ed Emilia Miscio, racconta la storia di Renzo e Lucia, così come è stata narrata dal Manzoni, ma con l'espediente pirandelliano del teatro nel teatro. Le scene delle vicende dei due Promessi, sono intervallate da scene di vita quotidiana dei membri di una compagnia teatrale durante la prova generale, dove vedremo da una parte, la serietà e la professionalità di un direttore di scena, lasciato completamente solo da un fantomatico regista, che mai compare, e la goliardia degli attori, che al di fuori del loro personaggio, mostreranno la loro umanità.

Prossimamente in scena...


That's all folk

concerto per VITALA FESTIVAL

29 settembre 2017 ore 21

Info e prenotazioni


Cantico di una creatura

liberamente tratto da Alda Merini
adattamento e regia di Davide Frasnelli

10 ottobre 2017

Info e prenotazioni


Il Teatro

Il teatro dispone di 149 posti, si trova nel quartiere Delle Vittorie nel complesso della Chiesa del Sacro Cuore di Cristo Re affidata ai Padri Dehoniani. Tutto il complesso è stato progettato dall'architetto Marcello Piacentini,costruito a partire dagli anni 20 e inaugurato nel 1934. Il Teatro è da subito attivo col nome, Pax, in seguito cambiato in San Genesio, in onore di un commediante martirizzato nel 303 dall'Imperatore Diocleziano e divenuto poi protettore degli attori.

Chi siamo

Il teatro è gestito dal 2005 dall'Associazione Amici del San Genesio che non ha fini di lucro ed è composta da professionisti del settore della comunicazione. L'Associazione intende riattualizzare l'originale vocazione del teatro e porsi come luogo di incontro tra diverse espressioni e appartenenze culturali, a partire da quelle del Mediterraneo.

 

Dove siamo

 

 

Contatti