Chi è di scena

Charley's Aunt

uno spettacolo di Brandon Thomas
presentato in inglese dalla compagnia The Rome Savoyards
regia di Sandra Provost

dal 28 gennaio al 2 febbraio 2020

ore 20,30, sabato e domenica ore 17,30

 

Biglietti: Intero € 15,00 - ridotto € 13,00 - Bambini e studenti € 10,00
Info e prenotazioni: playsinrome@yahoo.com  Tel: 347-8248661

 

Prosegue la rassegna di teatro in lingua Inglese al Teatro San Genesio di Roma, con il secondo appuntamento della dodicesima stagione e il primo del 2020, l’esilarante commedia Charley’s Aunt (La Zia di Carlo) di Brandon Thomas. Presentata dalla compagnia teatrale e filantropica The Rome Savoyards/Plays in Rome, la dinamica e brillante farsa in costume è diretta dalla regista Sandra Provost e porta sul palco dieci interpreti di diverse nazionalità. La storia è incentrata su due studenti di Oxford, Jack Chesney and Charles Wykeham, i quali convincono un loro amico, Lord Fancourt Babberley, a impersonare la possidente zia d’oltreoceano di quest’ultimo, per invitare a casa due ragazze, oggetto del loro corteggiamento, Kitty Verdun e Miss Amy Spettigue. Il tutto sembra funzionare senza troppi intoppi fino a quando la vera zia, Donna Lucia D’Alvadorez, deciderà di far visita ai ragazzi, accompagnata dalla sua giovane protégé, Ela Delahay. Tutta la farsa è incentrata su questo scambio di identità  ed è articolata su un dialogo vivacissimo con una serie di trovate che sono entrate nel patrimonio del repertorio farsesco. Le complicazioni rocambolesche che susseguono includono i tentativi vani del padre di Jack, Sir Francis Chesney, di corteggiare la zia fasulla e l’arrivo di Stephen Spettigue, tutore di Amy. Charley’s Aunt è un grande classico della commedia brillante Inglese, scritta nel 1892 e rappresentata per la prima volta al Theatre Royal, Bury St Edmunds nel 1892, ebbe un successo immediato con un record di 1,466 repliche. In seguito la commedia ebbe grande richiamo anche a Broadway e sulla scena internazionale, con numerose repliche in Francia, Germania, Russia, Olanda, Danimarca, Norvegia, Cina e India ed è stata riadattata anche per il cinema con altrettanto successo. Charley’s Aunt mantiene intatto lo spirito scanzonato e gli spunti romantici che la caratterizzano, suscitando ancora oggi grande richiamo di pubblico ed un successo che non accenna a diminuire. Uno spettacolo brillante, dal ritmo incalzante e adatto a qualsiasi tipo di pubblico.


Prossimamente in scena


Simon & Garfunkel meet James Taylor

Special Tribute Concert
concerto per VITALA FESTIVAL

1 febbraio 2020, ore 21,30

Info e prenotazioni


Il re muore

di Eugene Ionesco
regia di Adriana Trapanese

dal 11 al 16 febbraio 2020

Info e prenotazioni


Il Teatro

Il teatro dispone di 149 posti, si trova nel quartiere Delle Vittorie nel complesso della Chiesa del Sacro Cuore di Cristo Re affidata ai Padri Dehoniani. Tutto il complesso è stato progettato dall'architetto Marcello Piacentini,costruito a partire dagli anni 20 e inaugurato nel 1934. Il Teatro è da subito attivo col nome, Pax, in seguito cambiato in San Genesio, in onore di un commediante martirizzato nel 303 dall'Imperatore Diocleziano e divenuto poi protettore degli attori.

Chi siamo

Il teatro è gestito dal 2005 dall'Associazione Amici del San Genesio che non ha fini di lucro ed è composta da professionisti del settore della comunicazione. L'Associazione intende riattualizzare l'originale vocazione del teatro e porsi come luogo di incontro tra diverse espressioni e appartenenze culturali, a partire da quelle del Mediterraneo.

 

Dove siamo

 

 

Contatti