Il Viaggio

Laboratorio teatrale

diretto da Rosa Inserra e Vic Giannini


dal 8 ottobre 2021 al 3 giugno 2022 dalle 18,30 alle 20,30

Prime due lezioni gratuite


Requisiti per la partecipazione

Per la partecipazione al laboratorio non sono richieste competenze di nessun tipo, ma solo la voglia di riscoprire ed esplorare.

Numero dei partecipanti

Massimo 15 partecipanti per classe, per garantire il buon andamento del laboratorio.

Costo e iscrizioni

Quota di partecipazione: € 60,00 al mese
Info e iscrizioni: info@teatrosangenesio.it - 3207279212

 


Il viaggio

Il viaggio è la prima sfida che l’uomo ha dovuto affrontare ed ha ancora intatte tutte le domande e tutte le aspettative. La vita stessa è un viaggio. Questo laboratorio teatrale va affrontato come un viaggio che potrebbe portarci in terre poco conosciute. Laboratorio, come dice l’etimologia stessa della parola, è un luogo dove si lavora, tutti insieme, per raggiungere un obiettivo comune. Il laboratorio, attraverso gli esercizi dedicati, si prefigge la messa in pratica dei principi base su cui si fonda la formazione ed il mestiere dell'attore, sviluppandolo come un viaggio. Nel laboratorio cercheremo di aiutare i partecipanti a sviluppare la conoscenza di se stessi e la consapevolezza delle proprie capacità espressive anche attraverso la gestione delle emozioni.

Affronteremo uno dei tanti obiettivi del teatro, come forma espressiva e comunicativa, che è quello di mettersi in discussione, ponendo la propria persona in relazione con la collettività.

Il programma del laboratorio teatrale verterà su di un’intensa attività legata alle tecniche di recitazione, ma anche su di un’intensa attività legata al gioco, all’improvvisazione teatrale, e all’espressività del corpo, che va visto come mezzo di comunicazione al pari della voce. Questo laboratorio non ha la pretesa di affermare l’esistenza di un solo modo di fare teatro e di proporre quindi un metodo impostato. Perché il teatro è un mondo ampio e vario e va visto come un incontro continuo di esperienze. Il laboratorio è quindi, un incontro e soprattutto uno scambio delle esperienze vissute, della formazione accumulata che viene condivisa con l’intero gruppo di laboratorio.

Il laboratorio inizierà il 2 ottobre 2020 e terminerà il 4 giugno 2021 con incontri settimanali di due ore ciascuno, il venerdì dalle ore 19 alle ore 21. Il prodotto finale del laboratorio sarà la realizzazione e la messa in scena di un testo scelto.

 

Programma di lavoro

  • dizione
  • training fisico e vocale
  • giochi teatrali
  • movimento scenico
  • il corpo e la voce come strumento interpretativo
  • l'interpretazione di un testo
  • la poesia
  • il testo teatrale (come affrontarlo)
  • la costruzione del personaggio
  • la messa in scena

Durante la durata del laboratorio verranno presentati e discussi alcuni dei mestieri del teatro tramite incontri periodici specifici con dei professionisti. I temi di questi incontri periodici saranno:

  • l'autore
  • il regista
  • l‘attore
  • il compositore delle musiche per il teatro
  • lo studio delle scenografie e delle luci.

Rosa Inserra

Attrice e insegnante teatrale pedagogica. Trasferitasi a Roma da Gragnano, all’età di 19 anni, si dedica allo studio del “musical”, frequentando stage e corsi di approfondimento di recitazione e di canto. Tra le prime esperienze a Roma, Rosa Inserra collabora col teatro “Il Sistina” e partecipa ad una intera stagione di matinée presso il teatro Brancaccio, specializzandosi nel “teatro ragazzi”, divenuto poi punto fermo delle sue attività professionali. I suoi maestri sono stati: Lino Moretti, Federica Festa, Pierpaolo Lopatriello, Catia Nannavecchia, Andrea Auci, Rossella Lucà. Ha frequentato stage con Carlo Boso, Federica Festa e Roberta Faccani.Ha portato in scena numerosi spettacoli in collaborazione con Luca Pizzurro, proponendo, in particolare, musical per famiglie. Dal 2011 collabora con L’ associazione culturale “Sorrisiamo” con cui porta in scena spettacoli per ragazzi.Con “Teatro 23” ha preso parte a numerosi spettacoli ed in più con la stessa Associazione, dal 2012 svolge l’attività di insegnamento teatrale e pedagogia. Ha recitato in diversi spettacoli di sensibilizzazione sociale per Actionaid ed ha partecipato a varie rassegne teatrali, ricevendo apprezzamenti e riconoscimenti. Alla rassegna “Artisti sul comò” (2016), ha vinto il premio quale “migliore attrice” con lo spettacolo Neapoliade di Vincenzo Longobardi.

Vic Giannini

Regista, attore, compositore e musicista polistrumentista. Ha iniziato come attore ed autore di musiche per il teatro nella seconda metà degli anni ’70 con Salvatore Santucci e De Tollis. Succesivamente ha collaborato con molte compagnie stringendo un forte sodalizio con il regista ed attore Gianni Giaconia. Da questa collaborazione sono nati gli spettacoli teatrali “Cristoforo Colombo”, “Il Gattopardo”, “D’Artagnan e i Tre Moschettieri”. Come attore ha avuto ruoli di protagonista in “Full Monty”, “Il caro estinto”, “I fisici” ed ultimamente nel film per la Rai “Playback” con Arbore, Proietti, Greg e molti altri. Ha composto musiche per oltre sessanta pièce teatrali e per una decina di balletti di danza moderna. Come regista ha inoltre esperienza nella messa in scena di balletti di danza moderna e classica, di eventi culturali oltre ad essere stato aiuto in molti altri lavori teatrali. Come musicista ha realizzato quattro CD. È anche vignettista e autore di testi sia per RadioDue, che per riviste su temi legati alla musica.